Uniti ancora una volta

8 luglio 2016 at 10:45

Dr. Ivan Misner

Passione. Energia. Gratitudine

Questo è quello che ricorderò delle persone che hanno partecipato alle Conferenze in Italia e in Inghilterra.

Per chi non lo sapesse, mia moglie Beth e io siamo stati in Europa per tre settimane tra l’Italia e l’Inghilterra in occasione delle loro Conferenze Nazionali. Si trattava del nostro primo viaggio in Italia. Inoltre non andavo in Inghilterra da diversi anni quindi si trattava di un grande impegno per tutti coloro che erano coinvolti.

Una delle ragioni per cui mi piace partecipare alle Conferenze Internazionali è perché amo incontrare le persone che guidano BNI: i nostri Membri. Imprenditori che lavorano sodo per raggiungere grandi risultati, che hanno abbracciato i nostri core values, che hanno la voglia di imparare nuove modalità per sviluppare ancora meglio il proprio business. Vedere la loro energia e il loro coinvolgimento è ciò che mi spinge a continuare a produrre contenuti e trovare nuove strade per dare alle persone buoni consigli sul networking e sullo sviluppo delle piccole e medie imprese.

In Italia ciò che mi ha colpito di più è stata l’ospitalità delle persone. Il calore e la gentilezza erano tangibili e non ho avuto alcuna problematica a interagire – nonostante le barriere linguistiche. Come dico sempre, il networking è sempre lo stesso indipendentemente dalla lingua e la cultura di appartenenza non può impedire alle persone di interagire con gli altri (a questo proposito vi sfido a fare networking con qualcuno che ha una cultura diversa dalla vostra – potreste essere sorpresi di scoprire quanto siete simili). Tutti vogliono avere successo, tutti vogliono usare gli strumenti in modo corretto – e questa è una cosa che ho percepito in modo molto forte dai Membri BNI in Italia. In  ogni momento c’era qualcuno che mi stringeva la mano e che mi ringraziava per averlo aiutato ad uscire dal periodo più difficiel della sua vita professionale. Per ttuto questo sono davvero grato.

I nostri Membri in Inghilterra sono stati davvero unici nella loro energia. Ho potuto toccare con mano il loro grande entusiasmo e avrei voluto riempire un’intera bottiglia per averlo sempre con me quando ho bisogno di un po’ di carica. Non appena salito sul palco il venerdì durante il Members’Day i Tweet hanno iniziato a moltiplicarsi come dei fuochi d’artificio – centinaia nel giro di poche ore.  Hanno seguito ogni parola del mio speech, si sono soffermati su ogni parola e questo mi ha reso estremamente apprezzato. Quando ho guardato tutti quei tweet ho pensato “Wow! Gli sono piaciuto – gli sono davvero piaciuto!”.

Leggi l’articolo originale a questo link

 

Print Friendly