Conferenza Nazionale BNI Italia 2016

25 maggio 2015 at 12:12

Dopo Milano, Torino, Genova, Riccione e la Costa Favolosa, la Conferenza Nazionale 2016 ritorna a Milano e si prepara ad accogliere un Ospite d’eccezione: il Dr. Ivan Misner, Fondatore di BNI, riconosciuto a livello internazionale come il “padre del Networking Moderno”.
Vi aspettiamo numerosi il 27 Maggio 2016 a Milano. Un evento unico per incontrare il “Chief Visionary Officer of BNI” per la prima volta in Italia.

Cosa attira in BNI professionisti e imprenditori di successo?

25 maggio 2015 at 12:04

James Sanderson, Co – National Director BNI Italia

Quanto segue è il quadro dei 20 elementi fondamentali della partecipazione a BNI indicati dai Membri in un sondaggio condotto in Scandinavia:

1.Fornitori

Mi ha presentato ottimi professionisti da cui acquistare prodotti o servizi

2. Presentazione

Mi insegna come presentare la mia attività in modo chiaro e accattivante in modo che tutte le persone possano facilmente comprenderlo.

3 .Contatti

Mi aiuta a sviluppare nuovi contatti

4. Clienti

Mi ha aiutato a trovare nuovi clienti

5. Sicurezza

Può darmi l’accesso a nuovi Clienti nel caso perdessi alcuni dei miei clienti attuali.

6. Marketing

Mi porta a trovare del tempo per le attività di marketing della mia attività. Un’attività che spesso rischia di essere lasciata da parte per far fornte alle attività quotidiane inerenti alla mia professione.

7. Supporto

Mi dà un network di supporto formato da professionisti che sono sempre disponibili a darmi riscontri e consigli.

8. Settore

Mi permette di collocarmi all’interno di un settore. Ad esempio nuovi professionisti con cui voglio instaurare relazioni professionali

9. Focus

Mi fornisce ogni settimana 90 minuti per concentrarmi sullo sviluppo della mia attività.

10. Sinergia

Mi dà l’opportunità di incontrare Clienti, Fornitori e Consulenti nello stesso luogo e tutti concentrati nello stesso periodo di tempo.

11. Geografia

Mi permette di costruire la mia attività in un determinato territorio o regione.

12 Crescita

Velocizza lo sviluppo della mia attività (normalmente una nuova attività impiega circa cinque anni per iniziare a sviluppare referenze di qualità ma questo è un fattore che viene molto velocizzato da BNI).

13. Comunicazione

Mi insegna a comunicare meglio durante un One to One

14. Guadagno

Mi fornisce il miglior programma di marketing per sviluppare la mia attività grazie al Givers Gain.

15. Competizione

Allontana la concorrenza

16. Formazione

Mi dà l’accesso a formazione e coaching avanzati grazie al materiale e agli eventi e alle risorse BNI.

17. Crescita Personale

Continua a farmi crescere come persona

18. Cameratismo

Mi mette in contatto con persone positive

19. Ispirazione

Mi porta a superare i miei limiti

20  Idee

Mi dà buone idee da sviluppare

 

Lavorare meglio con BNIConnect

25 maggio 2015 at 11:53

Laura Hurren, Executive Director BNI Uk e Co – National Director BNI Italia

Entrare a far parte di un’altra piattaforma social potrebbe essere l’ultima cosa che vorreste fare. È già abbastanza difficile rimanere aggiornati sul vostro news feed di Facebook e Twitter e mantenere un  profilo LinkedIn “frizzante e fresco”. Ma cosa succederebbe se la piattaforma sulla quale state tardando ad iscrivervi fosse quella che crea le opportunità di business più redditizie.

Oggi BNI Connect è una piattaforma social in esclusiva per i Membri BNI e sta rapidamente diventando la porta d’ingresso per referenze improvvise che possono provenire da tutto il mondo.

Ma la piattaforma funziona solo quando i Membri innanzitutto completano il loro profilo.
Sì, completare il proprio profilo è un investimento di tempo. Ma quando si investe, si traggono dei benefici. Ecco i tre motivi principali per cui è necessario farlo e farlo ora.

1. Aumento della credibilità. Quando si tratta di scegliere, i Membri BNI di referenziano gli  altri Membri BNI, anche i Membri esterni al loro capitolo. Questo perchè solitamente i Membri seguono la filosofia del Givers Gain® e soprattutto i Membri BNI sono persone di fiducia. BNI Connect è la piscina da cui vengono scelti i colleghi Membri. Quando c’è una scelta tra due Membri BNI, chi pensate che verrà referenziato? Quello che sembrerà più credibile..Quando completate il vostro profilo, inserendo informazioni dettagliate sulla vostra attività, i servizi che offrite, e un link per le testimonianze, contribuite all’aumento della vostra credibilità e i vostri colleghi BNI possono referenziarvi.Un membro della mia Region che lavora nel settore delle telecomunicazioni e ha sede a Londra, ha ricevuto una chiamata da un altro membro di Manchester, nel nord dell’Inghilterra, che gestisce una società IT. Volevano collaborare con una società di Londra per prestare assistenza ai loro clienti. Il Membro BNI della mia Region mi ha detto avrebbero cercato di collaborare con una società con sede a Londra per attivare il servizio clienti lì.

2. Il propagarsi del business. Una connessione tramite BNI Connect può portare a innumerevoli altre referenze e affari conclusi. Una agente di viaggio di uno dei miei Capitoli ha trovato una località esotica peer il matrimonio di un Membro BNI tramite BNI Connect. Questo le ha permesso di entrare in contatto con 20 amici e l’intera famiglia dello sposo – tutti potenziali clienti. Nel giro di alcune settimane ha ottenuto l’incarico di organizzare una vacanza per una delle famiglie che avrebbero partecipato al matrimonio e per un viaggio d’affari in USA.

3. Google ti trova.   Sappiamo quanto siano complesse le vairabili connesse al SEO, in ogni caso completare il vostro profio BNIConnect può aumentare la vostra visibiltà online. Ho accennato prima che è possibile essere trovati dai Membri ma potete anche essere trovati dal pubblico. Gary Khoo è un Membro BNI del Capitolo BNI Dynamic, Malesia, e non ha altra presenza sul web al di là di BNIConnect. Nonostante questo ha concluso degli affari perchè un utente di Google lo ha trovato. L’utente ha inserito tra le parole chiave: servizio, luogo, professione e ha trovato Gary grazie al suo profilo BNIConnect. Google è uno spazio pieno di informazioni e il profilo completo di Gave gli ha dato la visibilità necessaria per essere trovato..

4. Conoscenza e condivisione di informazioni.   All’inizio mi sono soffermata sull’aspetto delle referenze che ha molta importanza, ma c’è anche un altro aspetto  di grande valore per o Membri, la conoscenza e la condivisione di informazioni. Molti Membri possono condividere idee e best practice e, altro aspetto fondamentale è il poter dire di cosa stai parlando oggi, che è davvero rivoluzionario per BNI perchè tutto è sempre stato basato sul Capitolo locale e adesso invece hai la possibilità di comunicare, costruire la tua credibilità e scambiare referenze in tutto il mondo.

Se volete che il vostro profilo abbia visibilità globale, entrate a far parte di un gruppo o fatene partire uno voi stessi. Condividete informazioni e dite alle persone cosa state facendo. Posizionatevi come esperti nel vostro campo.

BNI organizza ogni mese webinar per aiutarvi a trarre il massimo dalla vostra partecipazione. Se siete in BNI da un po’ di tempo o se siete appena entrati vi consigliamo vivamente di entrare a far parte di BNI Connect e guardare la vostra partecipazione in BNI “esplodere”.

 

 

Conferenza Nazionale BNI Italia 2015

25 maggio 2015 at 11:45

Si dice che per fare networking ogni occasione può essere quella buona. Il Dr. Ivan Misner nel suo libro Realtà o Illusione? sostiene che è possibile fare networking anche ad durante un funerale, l’importante è farlo correttamente. Entrare in contatto con le persone, scambiare esperienze, trovare nuovi orizzonti comuni e, in ambito lavorativo, trovare nuove opportunità di business è sicuramente un’attività che non necessita di particolari strumenti o luoghi ben definiti. E quale luogo migliore del mare, per definizione senza confini, per fare networking con altre persone e instaurare nuove sinergie? E’ stato questo il tema della Conferenza Nazionale BNI Italia 2015. Una Conferenza sicuramente unica nel suo genere, che si è svolta a bordo della nave di Costa Crociere, Costa Favolosa, che ha attraversato per cinque giorni il mar Mediterraneo, partendo da Savona e facendo tappa a Barcellona, Ibiza e Marsiglia. Cinque giorni in cui i Membri e Director presenti hanno condiviso momenti di networking e one to one alternati a sessioni di formazione specifica.

Paolo Mariola, National Director BNI Italia, poco dopo aver lasciato il Porto di Savona ha dato il benvenuto a tutti i partecipanti dando suggerimenti su come trarre il massimo vantaggio dalla partecipazione alla Conferenza soprattutto in termini di nuovi contatti e One to One.

Laura Hurren e James Sanderson, Executive Director UK e Co-National Director BNI Italia hanno dato ai partecipanti altri spunti formativi su BNI Connect (leggi Lavorare Meglio su BNI Connect di laura Hurren) e su quali sono le motivazioni per cui professionisti e imprenditori scelgono di far parte di BNI. (leggi Cosa attira in BNI professionisti e imprenditori di Successo di James Sanderson)

Dopo questa sessione di formazione introduttiva Membri e Director hanno iniziato la loro cinque di giorni di one to one, formazione e scambio di contatti, in una cornice sicuramente insolita ma comunque adatta al networking.

Al termine della Conferenza Paolo Mariola come ogni anno ha annunciato le date e il luogo della prossima Conferenza Nazionale BNI Italia 2016.

Dopo la Conferenza 2015, itinerante e dinamica, la Conferenza Nazionale 2016 ritorna a Milano dove si prepara ad accogliere un Ospite d’eccezione: Dr. Ivan Misner, Fondatore di BNI, riconosciuto a livello internazionale come il “padre del Networking Moderno”.

Vi aspettiamo numerosi il 27 Maggio 2016 a Milano. Un evento unico per incontrare il “Chief Visionary Officer of BNI” per la prima volta in Italia.

Clicca qui per vedere tutte le foto dell’evento

 

L’immagine conclusiva della Conferenza Nazionale BNI Italia 2015